- danni e merce mancante

Come agiamo?
  • ColliCare gestisce ogni richiesta e reclamo secondo la legislazione dell'industria dei trasporti: NSAB 2015

  • legge per il trasporto di merci su strada della Norvegia

  • codice marittimo della Norvegia

  • convenzione CMR o CIM in base al sistema di trasporto utilizzato

Che cosa fare in caso di incidente?
  • preferiamo ricevere richieste scritte via e-mail: collicar[email protected]

  • merci danneggiate: descrizione dell’articolo danneggiato

  • dichiarazione: brevi informazioni sulla portata del danno e su che cosa è successo

  • peso: peso lordo delle merci danneggiate

  • allegare immagini

  • la lettera di vettura deve essere firmata dal destinatario e dall’autista. Sono valide lettere di vettura elettroniche e manuali dotate di firma

  • fattura commerciale che indica chiaramente il valore netto delle merci


IMPORTANTE

È importante che il reclamo ci venga inviato il prima possibile. Se non avete tutti i documenti e le informazioni a portata di mano, potrete aggiungerle successivamente. 

Chi deve inoltrare il reclamo?

Il reclamo deve essere inoltrato dalla parte che mantiene il rapporto d’affari con ColliCare, che nella maggior parte dei casi non è il destinatario.

Quali scadenze si applicano?
  • danno visibile: senza ingiustificato ritardo (immediatamente alla consegna), entro 7 giorni lavorativi al più tardi.
  • danno occulto: danni scoperti dopo la rimozione dell’imballaggio entro 7 giorni lavorativi.
  • ritardata comunicazione: l’onere della prova è invertito e il cliente deve provare che il danno è avvenuto durante il trasporto.
Il reclamo è stato inviato a ColliCare: che cosa succede adesso?
  • conferma: il cliente riceve una conferma che il reclamo è stato ricevuto.

  • reclami accettati: il cliente viene informato per iscritto e autorizzato a inviare una fattura per coprire i danni.

  • reclami rifiutati: il cliente viene informato per iscritto e gli verrà in ogni caso fornita una spiegazione. Tutti i documenti vengono restituiti al cliente.

  • contestazione della nostra decisione: deve essere inoltrata per iscritto e giustificata.


IMPORTANTE

Il reclamo deve essere accettato per iscritto da ColliCare prima dell’invio di una fattura da parte vostra. Vi invieremo un numero di riferimento specifico per la suddetta fattura.

Shortened insurance claims

All accepted compensations are set according to Norwegian Carriage of Goods by Road Act and NSAB. If you had your claim shortened, it could be due to

  • SDR/limitations of weight. SDR is an international payment method which is an average of certain currencies. The Norwegian Carriage of Goods by Road Act state that damaged/lost goods can be rewarded up to 17 SDR (8,33 internationally) per kilo gross weight for the part that is lost

  • as it can be difficult to decide where and when the damage occurred, there is a set standard of 25%. This means that you receive a maximum of 25% of the value of the goods, if your claim is rewarded. It also means there are no automatic approval when it comes to hidden damages, and claims can still be reduced according to weight

  • delay: We follow a transport schedule for all our deliveries, but please note that this transport schedule is not a legally binding document. This means that if the goods arrive late according to the schedule, but within a reasonable time, the goods are not replaced. If the goods can be defined as delayed, any claim will be limited to the freight costs

  • it is the deterioration of the goods which is compensated in a claim. The reward can therefore be shortened according to the rest value of the goods. This rest value will of course be documented

Esistono dei requisiti per procedere con il reclamo?

Esistono dei requisiti che dobbiamo tenere in considerazione per poter elaborare un reclamo.  Possiamo fornirvi il nostro modulo standard da compilare con tutte le informazioni necessarie. I requisiti relativi a documenti e informazioni sono regolamentati dal Norwegian Carriage of Goods by Road Act (Legge norvegese sul trasporto di merci su strada) e dalla NSAB 2015.

​Merci oggetto di reclamo

Le merci oggetto di reclamo non devono essere rimosse, vendute, demolite o riparate. Nella remota evenienza che ciò si verifichi, decadrà il diritto al risarcimento. Fino a quando la questione non sarà chiarita e la responsabilità determinata, le merci dovranno sempre essere a disposizione del corriere per l’ispezione o il ritiro in caso di sostituzione.
Facciamo tutto il possibile per gestire i reclami nel minor tempo possibile. Comprendiamo perfettamente che le merci danneggiate occupano spazio presso i nostri clienti e lavoriamo per risolvere la situazione quanto prima. Se le merci rappresentano in qualche modo un rischio per la vita e la salute, potranno essere distrutte.

Quando le merci mancanti possono essere considerate perse?

Secondo la legge, le merci non possono essere considerate perse fino a quando non sarà trascorso un periodo di almeno 30 o 60 giorni. Per consegne con tempi fissi, si applicano 30 giorni, mentre per le altre spedizioni sono 60. La scadenza si calcola dalla data dell’ordine e non avrete diritto al risarcimento prima di tale data.
Se le merci vengono ritrovate entro la scadenza, decade il diritto al risarcimento.
Se ColliCare non è in grado di localizzare la merce entro la scadenza e viene corrisposto il risarcimento, il cliente può richiedere di avere la merce anche dopo la suddetta scadenza. Ciò deve avvenire per iscritto e la merce verrà restituita al rimborso del risarcimento. Se ColliCare non riceve tale richiesta, maturerà il diritto alle merci dopo il pagamento del risarcimento.

Ritardi

Facciamo del nostro meglio, ma in rari casi è possibile che non vada tutto come previsto e che le spedizioni siano in ritardo. ColliCare segue un programma di trasporto per tutte le consegne, ma occorre notare che tale programma non rappresenta un documento legalmente vincolante. Ciò significa che se le merci arrivano in ritardo, ma entro un limite di tempo ragionevole, non verranno sostituite. Ogni reclamo si limiterà alle spese di trasporto.
Nota: Il cliente deve essere in grado di provare l’esistenza di una perdita finanziaria dovuta a tale ritardo.

Che cosa succede in caso di furto?

In caso di furto o rapina, ColliCare avviserà i clienti interessati e riferirà immediatamente i casi alla polizia. Le richieste di risarcimento nei confronti di ColliCare sono gestite come tutte le altre perdite.

Quale responsabilità ha il destinatario?

Al ricevimento della merce e prima di firmare la lettera di vettura, il destinatario è obbligato a ispezionarla, ad assicurarsi che sia stato consegnato il giusto numero di articoli e che siano in buone condizioni. Se il destinatario firma senza prendersi il tempo necessario per ispezionare la merce e la lettera di vettura, sfortunatamente qualora risulti che un danno era visibile già al momento del ricevimento, si troverà in una posizione di inferiorità. Tutte le discrepanze devono essere riportate sulla lettera di vettura.

In caso di danno occulto, la situazione è ovviamente diversa.

Forza maggiore

ColliCare non sarà responsabile per eventi definiti di forza maggiore, ovvero eventi straordinari al di fuori del nostro controllo.

Che cosa si intende per danno occulto?

Un danno non rilevato prima del disimballaggio è considerato un danno occulto.

Danni o merce mancante devono essere denunciati

Danni
Merce mancante
Altro/i